blog

Google Image Search: ricerche per immagini

venerdì 17 giugno 2011

Google Image Search, è il nuovo servizio introdotto da Google per effettuare ricerche per immagini o reverse search. Fin’ora questo servizio era offerto solo da TinEye che effettuava una ricerca inversa fra 18.825 milioni di immagini, certamente Google sin d’ora supera di gran lunga questo numero.

Il funzionamento, spiegato già da Google con un video, è semplice e diversificato, basterà infatti accedere alla pagina images.google.com ed effettuare la ricerca in uno dei seguenti 3 metodi:

 

URL dell’immagine


Cliccare sulla macchinetta fotografica in fondo alla ricerca, si aprirà una finestra nel quale è selezionata di default la voce Incolla URL immagine, basterà quindi inserire l’indirizzo di un’immagine nel web e cliccare cerca per avviare la scansione.

 

Upload di un’immagine

Cliccando sempre sulla macchinetta fotografica, questa volta và selezionata la voce Carica un’immagine e poi “Scegli file” per ricercare l’immagine nel nostro computer.

 

Trascinamento di un’immagine


Quest’ultimo metodo innovativo permette di trascinare un’immagine dal nostro computer alla pagina di Google, rilasciandola nell’apposita sezione per avviare la ricerca, come mostrato nella precedente immagine.

 

Google Image Search è un valido strumento anche per identificare cose o persone della quale non conosciamo l’identità. La ricerca infatti si occuperà anche di identificare il contenuto dell’immagine e tradurlo a parole come mostra il seguente esempio:

 

Google ha assegnato alla foto di quel quadro la keyword “vincent van gogh”, estrando la parola chiave maggiormente usata per rinominare quella determinata immagine.

Scrivi un commento

© 2010-2014 SimoneDesign.it    C.F. FRTSMN87P18F844X    P.I 01478670555  -  Licenza Creative Commons
Partner: SeoWebbs  |  Privacy - Mappa